consumo alimentare


Fonte del grafico il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali dello stato Italiano.


Questo grafico dimostra l'andamento Kg/anno del consumo di legumi, carne, frumento procapite in Italia,... Osservate il netto calo dei legumi a favore del frumento dagli anni sessanta in poi e la stabilizzazione del consumo di carne che anch'essa è aumentata dagli anni sessanta in poi.
pensate certe malattie sono aumentate dopo la seconda guerra mondiale in base all'ipernutrizione della popolazione. Non sembra tanto una casualità.
dunque esiste un chiaro rappporto tra alimentazione quotidiana e malattie ed inoltre esiste un chiaro rapporto tra gruppo sanguigno e malattie come avete dedotto dalle altre sessioni in continuo aggiornamento.
riflettiamo a cosa mettiamo nel piatto.

La FAO attualmente ha rivalutato i legumi per ridurre il consumo di carne,... aggiungerei i legumi per ridurre anche il consumo di cereali quali il frumento.

Dr Alberto Cataldi
Buona Navigazione.

Non usate il cibo come sfogo delle vostre pulsioni, pensate che serve l'essenziale per sopravvivere e pensate a vivere la vita su questo splendido mondo che per l'egoismo lo stiamo annientando.

PREDILIGERE: Legumi, verdure, verdurine, ortaggi e semi oleosi in base alla stagione.